I consigli dello Chef

vinci 100 cene da Cracco

SBATTITORE

  • Prima del primo utilizzo, lavare i ganci da impasto e le fruste. Prima di assemblare il mixer, accertarsi che il cavo di alimentazione sia scollegato dalla presa di corrente e che il selettore di velocità sia in posizione di spegnimento.
  • Installare le fruste o i ganci da impasto sul mixer.
  • Il gancio da impasto e la frusta dotati di rondella possono essere inseriti esclusivamente nel foro grande; l'altro gancio e l'altra frusta devono essere inseriti nel foro piccolo. I due ganci da impasto e le due fruste non possono essere inseriti in posizione invertita.
  • Assicurarsi che il selettore di velocità sia in posizione 0, quindi collegare l’apparecchio alla presa di corrente.
  • Sono disponibili 6 livelli di velocità. Ruotare il selettore di velocità fino al livello desiderato l’apparecchio si avvierà. È possibile premere il pulsante Turbo in qualsiasi momento per aumentare la velocità del 20%.
  • Non inserire coltelli, forchette, cucchiai in metallo, ecc. nel recipiente quando l’apparecchio è in funzione.
  • La durata massima di utilizzo continuativo non deve superare i 5 minuti. Per ottenere i migliori risultati durante la lavorazione di impasti, si raccomanda di iniziare con la velocità minima per poi passare a una velocità superiore.
  • Al termine dell'utilizzo, ruotare il selettore di velocità fino alla posizione 0, quindi scollegare l’apparecchio dalla presa di corrente.
  • Se necessario, è possibile rimuovere i residui alimentari dalle fruste o dai ganci da impasto con una spatola in gomma o in legno.
  • Tenere le fruste o i ganci da impasto con una mano e premere con decisione il pulsante di espulsione con l'altra mano per rimuoverli.
  • Nota: rimuovere le fruste o i ganci da impasto premendo il pulsante di espulsione esclusivamente quando il selettore di velocità è in posizione 0.
  • Scollegare l’apparecchio dalla presa di corrente e attendere che si sia raffreddato completamente prima di pulirlo.
  • Pulire la superficie esterna del mixer con un panno umido, quindi asciugarlo con un panno morbido asciutto.
  • Rimuovere eventuali residui alimentari dal cavo di alimentazione.
  • Lavare le fruste e i ganci da impasto con acqua calda e detersivo e asciugarli. Le fruste e i ganci da impasto possono essere lavati in lavastoviglie.
  • Attenzione! Non immergere il mixer in acqua o altri liquidi.
  • Gli ingredienti refrigerati, come burro e uova, devono essere a temperatura ambiente prima di lavorarli. Estrarli dal frigorifero per tempo.
  • Per evitare la presenza di frammenti di gusci d’uovo nella preparazione, rompere le uova in un recipiente separato, quindi aggiungerle alla miscela.
  • Non montare la preparazione eccessivamente. Miscelare gli ingredienti per il tempo suggerito dalla ricetta.
  • Aggiungere gli ingredienti secchi solo quando la miscela è omogenea. Usare sempre la velocità minima.
  • Condizioni climatiche: I diversi climi e le variazioni nella temperatura e consistenza degli alimenti giocano un ruolo importante nella durata della miscelazione e nei risultati.
  • Iniziare la miscelazione a una velocità bassa. Aumentare gradualmente la velocità fino a raggiungere la velocità riportata nella ricetta.