Baccalà al vapore con purea di broccoli, olive e capperi

  • N° 4 tranci di baccalà (80 gr cad.)
  • N° 1 broccolo
  • olio extravergine
  • sale maldon
  • capperi
Sbollentare il broccolo in acqua bollente nella pastaiola. Una volta cotto raffreddarlo immediatamente in acqua e ghiaccio per mantenere un colore brillante. Tenere da parte alcune cime di broccolo che verranno utilizzate alla fine. Tagliare il broccolo e frullarlo fino ad ottenere una purea asciutta utilizzando il frullatore ad immersione, montando con poco olio evo. Una volta ottenuta una purea liscia aggiustare di sale. Cuocere i tranci di baccalà, precedentemente dissalato, al vapore per circa 6 minuti. Dissalare i capperi, una volta asciutti friggerli in padella con olio di semi di girasole per pochi secondo, dovranno risultare croccanti. Disporre un cucchiaio di purea di broccolo nel piatto di portata ed unire il trancio di baccalà. Guarnire con le cimette di broccolo, condire con un filo d’olio extravergine d’oliva e qualche cappero fritto.